In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità il Museo Hendrik Christian Andersen si presenta al pubblico attraverso due nuovi progetti finalizzati al superamento delle barriere cognitive e sensoriali nella fruizione delle collezioni: una guida breve e un podcast museale.

La guida breve del Museo Hendrik Christian Andersen (Manfredi Edizioni, novembre 2022) permette di scoprire la casa, realizzata su disegno dello stesso artista, contenente tutte le sue opere, insieme alla vita e al percorso artistico e umano che ci ha lasciato in eredità. Il patrimonio del Museo costituito perlopiù da sculture monumentali, molti dipinti e disegni è oggetto degli approfondimenti di questo agile volumetto.

Una piccola guida, accessibile ai vari pubblici che introduce all’opera e al pensiero di Hendrik Andersen e ne approfondisce la conoscenza attraverso i capitoli dedicati alle opere di maggior rilievo e all’ambizioso progetto del World Center of Communication. Grazie alla presenza di qrcode il pubblico potrà approfondire aspetti particolari relativi alla vita e alla Casa Museo.

Il podcast è un viaggio sonoro dedicato all’artista Hendrik Christian Andersen e al suo universo. Tre puntate per scoprire i sogni e la determinazione di un artista, che a distanza di anni dalla sua scomparsa, rimane attuale per il suo grande progetto utopico di una città Mondiale.

La narrazione appassionata permette al pubblico di conoscerne anche il percorso personale e di entrare in contatto con la sua sfera familiare e amicale, così presente e così cara all’artista. L’arte e la bellezza per Andersen diventano il mezzo per cambiare l’umanità. Chi varca la soglia del Museo, si stupisce, si emoziona. Il podcast Museo Hendrik Christian Andersen può essere ascoltato su un qualsiasi smartphone, tablet, computer o tramite gli assistenti vocali come Amazon Echo, Google Home. Le puntate sono disponibili su Apple Podcast, Spotify, Spreaker, Amazon Music.

Le puntate sono state realizzate da Giacomo Borghi, podcaster, conduttore radiofonico e giornalista con la collaborazione di Greta Bortolotti, doppiatrice nazionale e speaker radiofonica.

Sabato 3 dicembre alle ore 11.00 discutono della guida breve e del podcast:

  • Nicoletta Cardano, storico dell’arte – Comitato scientifico INTELLECT Centre – Università di Modena e Reggio Emilia; membro Commissione OAR Casa dell’Architettura
  • Stefano Panunzi, docente di Progettazione Architettonica e Urbana – Università degli Studi del Molise
  • Mario Prayer, docente di Storia dell’India moderna e contemporanea – La Sapienza Università di Roma
  • Gabriele Simongini, docente di Storia dell’arte contemporanea – Accademia di Belle Arti di Frosinone e saggista

Di